Il Parco Nazionale di Jasper: una meraviglia naturale nel cuore delle Montagne Rocciose

 

Situato nella provincia di Alberta, il Parco Nazionale di Jasper è uno dei luoghi di maggiore bellezza naturale del Canada. È incredibilmente vasto (circa 11.000 chilometri quadrati) e nel 1984 è stato dichiarato patrimonio mondiale dell’UNESCO, grazie ai suoi paesaggi spettacolari, tra cascate, canyon, imponenti ghiacciai e laghi dalle acque turchesi.

Tra i Parchi Nazionali del Canada, quello di Jasper si distingue per la sua eccezionale biodiversità, sia per quanto riguarda la flora che la fauna. Durante le escursioni, qui si possono facilmente avvistare animali protetti e rari come caribù, alci e ghiottoni: un’esperienza unica per gli amanti della natura.

Chi è appassionato di attività all’aperto scoprirà che il Parco è un autentico paradiso, con la possibilità di svolgere sport durante tutto il corso dell’anno. In particolare, d’estate è ideale per il ciclismo, le escursioni e il rafting, mentre in inverno si trasforma in una destinazione ideale per lo sci e le ciaspolate.

 

Il Parco Nazionale di Jasper: come raggiungerlo

Il Parco si trova a circa 370 chilometri a ovest di Edmonton, a 800 chilometri a nord di Vancouver e a 400 chilometri da Calgary. Chi è appassionato di viaggi on the road in Canada può raggiungerlo in self drive viaggiando lungo la magnifica Icefields Parkway, una strada panoramica che attraversa l’area da nord a sud mostrando scorci a dir poco mozzafiato sulle Montagne Rocciose.

L’opzione che combina il fly and drive è ideale per raggiungere e visitare il Parco. Gli aeroporti internazionali più vicini si trovano ad Edmonton (YEG) e a Calgary (YYC). Da lì si consiglia di noleggiare un’auto e percorrere la già citata Icefields Parkway, con la possibilità di attraversare lungo il percorso anche un altro tra i migliori Parchi Nazionali del Canada, quello di Banff. Si raccomanda infine, prima di giungere a destinazione, una tappa al rinomato Lake Louise.

 

Cosa fare al Parco Nazionale di Jasper

L’escursionismo è una delle attività più consigliate in questo luogo meraviglioso. Tra i sentieri più popolari ci sono il ghiacciaio Athabasca, il Monte Edith Cavell e il Maligne Canyon, perfetti da esplorare con l’ausilio di un tour guidato in italiano incentrato sulle bellezze del Canada. Altre attività che meritano sono gli sport, in particolare lo sci, che permette di apprezzare appieno lo splendore delle Montagne Rocciose (la stazione sciistica di riferimento è quella del Marmot Basin).

Ma non solo natura e sport. Il Parco Nazionale di Jasper ospita anche musei e gallerie d’arte, incentrate sulle opere di artisti canadesi locali, che possono essere ammirate nelle Mountain Galleries. Tra le altre tappe culturali da non perdere ci sono i Jasper Yellowhead Museums and Archives, ricchi di notizie sulla storia del posto. Infine, si raccomanda di non perdere il Planetario di Jasper, per ammirare la magnificenza del cielo notturno in questo splendido angolo di mondo.