Vacanze in Florida: viaggi organizzati e tour del Sunshine State

La stragrande maggioranza delle persone che sogna di prenotare dei viaggi organizzati per delle vacanze in Florida pensa subito a spiagge, mare, palme e sole. In effetti, gli elementi appena elencati sono quelli che caratterizzano maggiormente questo ridente stato degli U.S.A., ma il cosiddetto Sunshine State ha anche tanto altro da offrire. Florida significa anche splendidi parchi, città multiculturali quali Miami e Orlando, magnifiche specie di flora e di fauna, oltre che una gastronomia alquanto ricca in quanto espressione delle varie tradizioni culinarie statunitensi, latine, sudamericane e cubane.

 

 

Cosa vedere durante delle vacanze in Florida: città e attrazioni principali

Cosa è possibile vedere prenotando dei viaggi organizzati per delle vacanze in Florida?

In linea di massima, un bel tour organizzato per la Florida è composto da un sapiente mix che prevede delle visite a città, posti di mare, parchi divertimento e oasi naturali.

Oggettivamente, i posti più interessanti della Florida sono rappresentati dai seguenti siti che consistono in centri urbani, località caratteristiche, aree verdi e luoghi turistici:

  • Miami
  • Orlando
  • Tampa
  • Sarasota
  • Fort Lauderdale
  • Crystal River
  • Florida Keys
  • Everglades National Park
  • Biscayne National Park
  • Homosassa Spring State
  • Walt Disney World’s Epcot
  • Universal Studios
  • Kennedy Space Center

 

Le città più belle della Florida

Il capoluogo della Florida è Tallahassee, ma dal punto di vista turistico le città più interessanti dello Stato sono ben altre.

Scendendo nei dettagli, i centri più belli da visitare durante un viaggio in Florida sono Miami, Orlando, Tampa, Sarasota, Fort Lauderdale e Crystal River.

Miami

Ovviamente la città più interessante della Florida è la magica Miami, un luogo che ispira un grande senso di libertà e che tutti abbiamo sognato di visitare almeno una volta nella vita.

Una visita da cartolina non può non comprendere un giro a South Beach e Miami Beach, dove confondersi serenamente nell’ameno contesto di mare, palme, negozi chic, ristoranti gourmet ed edifici dalle imponenti linee architettoniche.

Riguardo ai posti più interessanti di Miami vanno poi menzionati Downtown Miami, dove si trova il famoso Bayside Marketplace, la zona storica rappresentata da Coconut Grove, l’area in stile mediterraneo di Coral Gables e il quartiere cubano denominato Little Havana.

Tra le vie più importanti per fare shopping e per lo svago serale meritano sicuramente di essere menzionate Ocean Drive e Lincoln Road. Gli amanti di arte possono estasiarsi ammirando le opere murali, le gallerie e le installazioni artistiche di Wynwood, mentre chi vuole rintracciare un po’ di stile europeo in loco deve fare una visita all’affascinante Villa Vizcaya.

Orlando

Anche la città di Orlando ha un fascino del tutto particolare e permette di conoscere dei siti e delle tipicità davvero molto interessanti.

Trovandosi ad Orlando, ad esempio, è possibile andare a salutare Pippo, Pluto e Paperino al Walt Disney World’s Epcot, ovvero il luogo che una volta veniva semplicemente chiamato Disney World, fare una capatina agli Universal Studios, un famoso parco di intrattenimento a tema cinema e televisione, o conoscere il Kennedy Space Center a Cape Canaveral, celebre base della Nasa dalla quale sono partite molte missioni per lo Spazio.

Di sicuro, una bella vacanza in Florida può essere fatta anche solo prenotando di un viaggio organizzato a Miami e Orlando, perché entrambe queste città sono molto vivaci, stimolanti e vicine a tanti altri luoghi d’interesse.

Tampa

La città di Tampa si trova sulla costa occidentale della Florida, è il settimo porto degli Stati Uniti ed è gemellata con la città siciliana di Agrigento.

Come le città di Miami e Orlando, anche questo centro sul litorale Ovest ha una spiccata vocazione turistica ed è sempre una località da tenere di conto per delle vacanze in Florida.

Da vedere soprattutto il cuore cittadino rappresentato dal Downtown, la passeggiata fluviale Riverwalk, il quartiere storico di Ybor City, i tanti musei e le numerose aree verdi.

Sarasota, Fort Lauderdale e Crystal River

Tra le città più belle della Florida figurano poi le località balneari di Sarasota e Fort Lauderdale, oltre che la località-gioiello Crystal River.

La graziosa Sarasota è un centro fantasioso nel quale trascorrere dei lieti momenti di svago e relax. In loco sono presenti anche musei e giardini botanici.

Fort Lauderdale, invece, è chiamata la “Venezia d’America” per la presenza di canali e gondole. A riprova di quanto appena detto basti pensare che qui navigano circa 45.000 barche a vela e sono presenti un centinaio di approdi tra ormeggi e porticcioli.

Crystal River è possibile provare l’emozionante esperienza di nuotare e fare snorkeling in compagnia di giganteschi e simpatici lamantini, qui chiamati Manatees. Esplorando i dintorni è anche possibile ammirare sorgenti naturali e piccole paludi molto caratteristiche.

Vacanze in Florida: alla scoperta delle Keys

Le Florida Keys sono un arcipelago formato da circa 1.700 isole ubicate all’estremo meridione degli Stati Uniti e collegate alla terra ferma dal viadotto Seven Mile Bridge.

Tra queste, l’isola più famosa e maggiormente popolata è Key West che rappresenta anche la propaggine più a Sud degli Stati Uniti. Da qui è possibile vedere un tramonto mozzafiato sul Golfo del Messico e in loco si trovano delle aree naturali assolutamente degne di una visita.

Per far un paio di esempi, la Key West Butterfly and Nature Conservator è una cupola di vetro di 460 metri quadrati che ospita al suo interno numerose farfalle tropicali, mentre la Nancy Forrester’s Secret Garden è la fedele riproduzione di una foresta tropicale.

Un’altra “Key” molto famosa della Florida è la località di Key Biscayne in quanto sede di un rinomato torneo di tennis Master 1000 del circuito professionistico. Tuttavia, questa località non fa parte delle Florida Keys ma si trova tra la Baia di Biscayne e l’Oceano Atlantico.

 

Oasi verdi: l’Everglades National Park e altri parchi

Di solito i migliori viaggi organizzati per la Florida comprendono anche una visita all’Everglades National Park ed eventualmente ad altre oasi verdi e ad altri parchi. Molto interessanti ad esempio sono anche il Biscayne National Park e l’Homosassa Spring State.

L’Everglades National Park è uno dei parchi nazionali più estesi degli Stati Uniti ed è un’oasi naturale formata da distese di sawgrass, paludi di mangrovie e fitta flora subtropicale.

Immerso nella Florida Bay, il parco ospita una grande campionariovarietà di piante e animali rari, alcuni dei quali anche in via di estinzione. Tra gli animali più richiesti dai visitatori spiccano gli alligatori, ma la fauna locale è davvero molto varia.

Il Biscayne National Park, invece, è un parco marino che si distingue per una grande ricchezza di risorse sottomarine ed è ideale per gli amanti di snorkeling e immersioni. Le ambientazioni naturali del parco possono essere anche visitate ed esplorati in kayak, canoa o barca.

Recandosi all’Homosassa Springs State i visitatori possono ammirare una delle più interessanti sorgenti naturali della Florida. Anche in quest’oasi naturale è possibile avvistare alligatori, orsi bruni e molti altri animali.

Tra le altre oasi verdi floridiane meritano di essere menzionati anche il Parco Nazionale di Dry Tortugas, la Riserva Nazionale di Big Cypress e Gatorland, nei pressi di Orlando.

In definitiva, prenotando delle vacanze in Florida è possibile “sfamarsi” di mare, sole, luce, colori, ma anche arricchire il proprio bagaglio culturale conoscendo dei posti davvero incantevoli.

Sicuramente chi prenota un viaggio organizzato per questo assolato posto del mondo si assicura una memorabile esperienza di vera libertà.



Può interessarti anche: